Contattaci

 

10 Consigli SEO per migliorare il posizionamento del tuo Sito Web

consigli seo

10 Consigli SEO per migliorare il posizionamento del tuo Sito Web

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Download PDF

Il SEO o Search Engine Marketing aiuta sia a posizionare la pagina che a migliorare la valutazione del tuo sito web all’interno dei motori di ricerca.
Abbiamo già affrontato l’importanza in generale del link building su SEO.

Ecco qui invece 10 consigli SEO utili che vi permetteranno di aumentare le visite e di migliorare il posizionamento del tuo sito web.

 

1.Creazione di contenuti esclusivi.

Uno degli aspetti più importanti di un sito web sono i contenuti. Al giorno d’oggi  rappresentano davvero un’alta percentuale di successo e non se ne può fare a meno anche se si conoscono tutti i trucchi SEO, infatti.

I contenuti “buoni”, invece, sono letti e condivisi dagli utenti sia sui social che sui propri siti, possono generare viralità e passaparola, in tal modo si potrebbe creare un’eccellente opportunità di link-building.

I contenuti devono non solo essere privi di errori grammaticali, ma soprattutto devono informare ed essere esclusivi.  Consigliamo anche di non utilizzare troppe keyword!

Importante è aggiornare costantemente i contenuti al fine di tenere sempre informati gli utenti in merito alle ultime novità.

  1. Ricerca delle keywords.

Se vuoi migliorare il posizionamento del tuo Sito Web è di rilevante importanza la ricerca delle parole chiave.

Stabilisci un argomento, stila una lista della parole chiave e delle frasi più ricercate utilizzando lo strumento Google Keyword.

SEO

 

3.Le URL devono essere SEO-friendly

Tutte le pagine di un sito web devono essere ottimizzate ma è necessario che esse abbiamo una diversa URL SEO-friendly capace di descrivere le pagine con pochissime parole.

 

  1. Ottimizzare i tag title e le meta description.

 tag title e le meta description sono elementi indispensabili all’interno delle pagine dei siti web.

I tag title devono essere inseriti in ogni pagina del sito web, devono contenere al massimo 70 caratteri e devono contenere una o due parole chiave relative a quella pagina.

Le meta description contenenti le parole chiave di tutte le pagine del tuo sito devono contenere massimo di 150/160 caratteri. Queste meta description attireranno l’attenzione degli utenti in merito ad un determinato argomento.

seo

Trovi interessanti questi consigli SEO? Credi di poter usufruire di una consulenza sull’argomento o un aiuto per costruire un sito o migliorare quello che hai? Contatta pure TOO LAB per info.

 

5.Trovare una nicchia adeguata.

I siti web o i blog non devono essere eccessivamente generici altrimenti potrebbero essere penalizzati. Il nostro consiglio è quello di dedicarsi a pochi argomenti di nicchia, limitando il numero degli utenti e di conseguenza la concorrenza.

E’ necessario però fornire contenuti di qualità utilizzando parole chiave che siano rivolte direttamente a quel determinato target.

 

  1. Creare link interni e link esterni.

Link-building internal è una tattica SEO on-site che consiste nel creare una struttura che permetta di connettere tra loro i link delle pagine del tuo sito web, attraverso un sistema di connessioni in-page e hyperlink basati sui testi.

Bisogna fare attenzione quando si crea una connessione tra le pagine e homepage; è possibile farlo attraverso un menu oppure posizionando un link all’interno del contenuto on-page. Un altro valido consiglio per un corretto link building è la creazione di una sitemap, la quale agevola i crawler nell’indicizzare il sito in maniera rapida.

 

Link building external è la pratica inversa, infatti, bisogna incoraggiare la creazione di backlink che provengono da altri siti e diretti al tuo sito. Vieni reindirizzato ai siti web attraverso i link relativi allo stesso contenuti trattato dal tuo sito e viceversa.
Per creare un link building external di successo bisogna dedicarsi ai post per social media, bisogna creare una content strategy efficace che inviti gli utenti a lasciare commenti riguardo materiale informativo. E’ rilevante che i link non siano segnati come nofollow, infatti i link con questo attributo sono ignorati dai crawler.

 

  1. L’importanza delle immagini

Le immagini sono uno degli elementi più importanti di un sito web o di un blog. Le immagini sono un potenziale davvero ottimo tra i consigli SEO, ma i crawler non possono analizzare al meglio le immagini se non supportate da un testo attinente. Bisogna fornire una breve descrizione per ogni immagine che viene postata tra i contenuti presenti nel sito web.

 

8.Condividi sui Social Media.

E’ necessario abilitare i social media sul tuo sito web. Bisogna inserire icone in punti strategici del sito. Attraverso i pulsanti i tuoi lettori possono diffondere i tuoi contenuti rendendoli più interessati e facendone aumentare il valore.

 

9.Evitare di usare Flash e immagini al posto dei testi.

I crawler che indicizzano i siti web leggono solo i testi delle pagine e, nella gran parte dei casi, sono incapaci di analizzare Flash o immagini. Quindi, non utilizzarli come elementi sostitutivi di un testo.
Per quanto riguarda la navigazione Flash, i bot non sarebbero in grado di cliccare e convogliare le pagine Flash verso link utili, lasciando parti del tuo website senza indicizzazione.

Attieniti sempre a siti codificati jQuery o CSS e crea contenuti basati esclusivamente su testi scritti.

 

  1. Ottieni recensioni dai clienti.

Infine tra i consigli SEO è possibile chiedere la cortesia ai clienti di lasciare una recensione positiva su Google o sulla pagina Facebook.  Riuscire a coinvolgere chi ha già apprezzato il tuo lavoro è un modo per mostrare all’esterno la competenza e attendibilità della tua impresa.

 

 

Download PDF

Potrebbe anche interessarti

The following two tabs change content below.
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
2 Commenti
  • Eugenio Flajani Galli
    Pubblicato alle 18:44h, 13 giugno Rispondi

    Salve, vorrei sapere come inserire un contenuto del proprio sito nella sezione news di Google

    • Pierpaolo Basso
      Pubblicato alle 11:26h, 19 giugno Rispondi

      Grazie della visita al sito, le abbiamo appena risposto via email.
      Buonagiornata – TOO LAB

Lascia un commento