Contattaci

 

Social media Marketing: i 5 errori da evitare | TOOLAB - Digital Agency
16577
post-template-default,single,single-post,postid-16577,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Social Media Marketing: i 5 errori da evitare

Social Media Marketing: i 5 errori da evitare

Social Media Marketing: i 5 errori da evitare

Oggigiorno tutti vogliono affermare la propria presenza online, dalle grandi imprese alle piccole attività commerciali.

In Italia, però, la maggior parte delle aziende preferisce il fai-da-te e postare contenuti senza stabilire una strategia di Social Media Marketing.

I Social Media sono la miglior piattaforma digitale per lanciare in tempi rapidi un’attività, ma è necessario però studiare una strategia di digital marketing efficace.

L’attività di Social Media Marketing richiede impegno e costanza al fine di portare all’azienda risultati concreti.

 

Per realizzare una strategia di Social Media Marketing efficace è necessario evitare i seguenti errori.

 

1.Non hai una strategia? 

E’ molto importante avere una strategia di Social Media Marketing. Bisogna prefissare gli obiettivi e pianificare un calendario editoriale.

E’ necessario realizzare una buona pianificazione dei contenuti da postare e bisogna stabilire un lasso di tempo prima di pubblicare i post.

Non si deve pubblicare un post a caso!

Le aziende che non adottano alcuna strategia non sono in grado di comunicare un valido messaggio ai propri utenti.

 

2.I numeri non contano.

Qualsiasi azienda o privato che utilizza per la prima volta i Social Media vuole che la propria fan base cresca in maniera esponenziale. Invita gli amici a “mettere il like alla pagina” o acquista pacchetti di utenti fake. Tutto ciò è sbagliato, soprattutto se questi utenti poi non si trasformano in lead e clienti.

Acquistare follower significa solo sprecare tempo e soldi!

E’ necessario contattare un professionista che vi aiuti a capire come fare ad aumentare il numero dei clienti attraverso un’efficace strategia di Digital Marketing.

 

3.Non si devono creare troppi account.

Molte aziende e piccole attività commerciali pensano che sia necessario iscriversi su tutti i Social Media.

Facebook, Instagram, LinkedIn, Pinterest, Twitter, Snapchat e altri.. questi Social Media non devono necessariamente essere tutti utilizzati.

Bisogna, invece, seguire un’unica direzione, e magari anche utilizzando un solo Social, creando contenuti accattivanti e costruendo di solide relazioni con i propri utenti.

 

4.Postare contenuti rispettando una strategia

I post devono essere pubblicati rispettando una strategia. E’ sbagliato pubblicare 10 post al giorno, ogni 20 minuti ma è anche sbagliato pubblicare un post ogni 10 giorni.

E’ necessario pianificare un calendario editoriale, ponendoci alcune domande, come:

  • A chi voglio rivolgermi?
  • Come posso aiutare il pubblico?
  • Il mio pubblico quand’è online?

 

Solo dopo aver risposto a queste domande è possibile costruire un calendario editoriale.

 

5.Essere “Social”

I Social Media si configurano come lo strumento ideale per una comunicazione bidirezionale, che stimoli la discussione tra utente e azienda.

Le persone si aspettano un’elevata reattività da parte dell’azienda e sentono il bisogno di parlare non con robot ma con persone vere.

Le aziende non devono più parlare al cliente ma devono parlare con il cliente; devono rispondere e devono costruire una relazione con i propri utenti, una relazione che si basi sulla fiducia.

 

Contattaci su:

Sito web: https://www.toolab.it/contatti/

Profilo Facebook:  https://www.facebook.com/toolab/

Email: info@toolab.it

Nessun commento

Siamo spiacenti, i commenti sono disabilitati in questo momento.