Contattaci

 

Che Tariffa - Website - TOO Digital Agency | Web Agency | Wordpress Agency Napoli
16205
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-16205,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Che Tariffa – Website

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

 

Definire la tipologia di utenza del sito e il profilo dei potenziali clienti è cruciale per poter offrire prodotti e servizi che soddisfino realmente le loro aspettative e i loro bisogni. Bisogna tener conto anche del tipo di interazione che l’utente finale avrà con il sito, tenendo fortemente in considerazione il fattore ‘velocità’ e ‘semplicità’.

Analizzare il mercato e conoscere il target è la prima fase per un progetto così ambizioso come CheTariffa.it, un comparatore di tariffe che vuole diventare, con merito, tra i più cliccati siti del settore.

 

portfolio_chetariffa_web-02

 

Durante l’analisi si è evidenziata la necessità dell’azienda di tenere in costante aggiornamento i contenuti del sito. Pertanto si è scelto di sviluppare un sito dinamico. Un sito si definisce dinamico data la presenza di un programma che genera la pagina a cui l’utente vuole collegarsi. La grafica di una pagina web dinamica, pertanto, ha una struttura fissa, mentre il contenuto, che viene caricato da un database, cambia. Questo significa che in diversi momenti una determinata pagina può apparire differentemente.

 

 

portfolio_chetariffa_web-03

 

 

Analizzando i competior ed il mercato di riferimento, abbiamo sviluppato un portale moderno nella struttura e nel design che risulti efficace ed efficiente per l’utenza, la comparazione delle tariffe sarà lo strumento essenziale, posto in primo piano durante la navigazione sul sito. Il design è stato influenzato dalle forme e tonalità del logo scelto, punto fermo dell’impianto grafico sarà la diversificazione cromatica delle varie sezioni, prodotto per prodotto, es. sezione Luce caratterizzata dalla tonalità gialla, sezione internet azzurra e così via, oltre che da una icon sets che rappresenti visivamente le opzioni possibili nella fase di comparazione.

 

 

portfolio_chetariffa_web-04

 

Per la realizzazione del database abbiamo seguito una metodologia di progettazione articolata in tre fasi principali da effettuarsi a cascata: progettazione concettuale, logica e fisica. Non ci soffermiamo nell’analizzare le tre fasi, ma descriviamo l’implementazione delle stesse. L’RDBMS (Relational database management system) che abbiamo scelto di utilizzare è MySQL su piattaforma Linux. Le tabelle sono transazionali di tipo InnoDB, questo per permettere l’installazione di WordPress, il più diffuso Content Management System in circolazione; un programma che consente di gestire contenuti testuali e multimediali attraverso una semplice interfaccia grafica chiamata dashboard e permette di aggiornali in maniera dinamica.

Il sito è sviluppato in PHP , linguaggio di scripting interpretato largamente diffuso, tant’è che circa il 75% dei siti web è sviluppato con questa tecnologia, è stata adoperata inoltre,  una versione custom di WordPress come core, e per operazioni standard come l’ottimizzazione SEO.

Share

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Data
Categoria
Web Design